Friday, 28 April 2017
La nostra prima volta al Lago d’Iseo


There is no translation available.

La nostra prima volta al Lago d’Iseo

Il Lago d'Iseo per noi è stata una sorpresa. Siamo partiti con la nostra roulotte senza molte aspettative, pensavamo di trovare un lago anonimo incastonato in montagne altrettanto anonime.
Abbiamo scelto Iseo perché è relativamente vicino a casa nostra, circa 70 km e ci sembrava giusto dargli una possibilità.
Per noi il lago d'Iseo era diventato famoso per via d The Floating Piers, l'opera è stata sulla bocca di tutti e forse questo ha messo in secondo piano quello che il lago aveva da offrire. Ovviamente è soltanto una nostra sensazione.
Abitando vicini anche al lago di Garda abbiamo sempre prediletto quella meta per via della sua fama, dei suoi servizi e dei suoi paesaggi ma è sempre meglio avere un’esperienza diretta e non fidarsi troppo delle voci di corridoio.

clusane porto

Il Lago d'Iseo ci ha stregato, ci ha catturato e ci ha tenuti seduti per decine di minuti ad osservare il fantastico paesaggio che può regalarti durante le giornate assolate di mezza primavera, l'acqua ha una serie di toni azzurri che in prospettiva richiamano quelli del mare,
il contesto montuoso che attornia il lago sembra pennellato a mano e si sposa alla perfezione con il paesaggio.

lago iseo vista dal campeggio

Abbiamo fatto base al camping Quai ad Iseo, non è l'unico campeggio in zona e in questo link puoi trovare la lista dei campeggi sul lago d'Iseo .
Abbiamo scelto questo camping perché abbastanza defilato dal centro ed immerso nel verde, insomma sembrava avere tutte le caratteristiche che cercavamo per un tranquillo soggiorno con la nostra roulotte.
Il campeggio si raggiunge facilmente ed è veramente una fortuna trovare ancora strutture di questo tipo dove regna il silenzio, dove è possibile sedersi bordo lago e lasciare i figli giocare con le anatre intanto che si gusta un caffè.

Iseo è un’ottima base per escursioni. Ora abbiamo capito che in questo lago le attività da fare sono innumerevoli e dato che è la prima volta che lo visitiamo abbiamo iniziato con le più semplici.

In bicicletta da Iseo a Clusane
clusane porto

Dal camping Quai siamo arrivati fino a Clusane, un bellissimo borgo con un porticciolo molto suggestivo. Si costeggia tutto Iseo e lo si lascia per prendere la pista ciclopedonale che porta fino a Clusane. Pendenze medie che anche i bimbi più piccoli possono affrontare.


Vedere il Lago d’Iseo dall'alto
lago iseo panorama

Da Iseo abbiamo percorso la strada provinciale 48 scalando la montagna tornante dopo tornante e siamo arrivati ad ammirare una vista meravigliosa.
Da questa strada puoi sostare al “Il Ginepro Ristorante Pizza & Drink” e goderti la vista oppure proseguire fino “all’Agriturismo la Tesa” che si trova proprio sopra al camping Quai, parcheggiare l'auto, addentrarti nel sottobosco per giungere fino al bordo più estremo della montagna dove puoi vedere questo paesaggio.
Servono circa 15 minuti in auto da Iseo per arrivare all’agriturismo poco sopra citato.

Giro di Monte Isola in bici
monte isola in bici

Il giro più classico di tutti che però non poteva mancare. Se prendi il traghetto ad Iseo è possibile raggiungere Monte Isola in 20 minuti. Su tutti i traghetti puoi caricare le bici con un costo extra di 2,60€.
L'itinerario che prevede il giro dell'intera isola non è certo dei più facili, almeno per noi, in quanto la strada si snoda tra pendenze più o meno importanti e rettilinei lungo il lago.
Il paesaggio è mozzafiato anche se la giornata è stata nuvolosa.

Insomma in 5 giorni abbiamo potuto rilassarci, godere di un panorama fantastico e fare attività fisica. Il tutto dietro casa.


Alla prossima.

Mattia e Mareika - Caravantrips.it

Progettato da Linoolmostudio - Blog curato da IGSpecialist

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website