Venerdì, 22 Settembre 2017
10 Sport da Praticare sul Lago d'Iseo Stagione per Stagione


“L’estate sta finendo e un anno se ne va, sto diventando grande lo sai che non mi va”.

Ebbene sì sulle note di una canzone dei Righeira salutiamo l’estate e apriamo le porte all’autunno, arrivato con qualche giorno d’anticipo.

Foglie che cadono, cioccolate calde e calzettoni della nonna ma sopratutto, un cambio armadio da fare prima del previsto.
Oggi però, non voglio lasciarvi spaparanzati sul divano a coccolarvi con la vostra dolce metà mentre in tv proiettano un film d’amore. 
Oggi, vi voglio super scattanti e pronti per la top ten degli sport da fare sul Lago d’Iseo, e partirò proprio da ciò che si può fare in autunno.



In autunno, tempo permettendo, non è che consigliata una bella biciclettata(1) tra i vigneti della Franciacorta o per i più esperti un giro in mountain bike(1). I percorsi sono molti e diversi in base alla difficoltà. Per le famiglie le più quotate sono il giro delle Torbiere, quello di Monte Isola o l’itinerario cicloturistico da Bergamo a Sarnico. Per i più “strong" invece, l’ Altopiano di Bossico, la GimondiBike e la Strada della Valcalepio.

Bike martinellinadia
Bike-Instagram:@martinellinadia


E se non siete amanti della bicicletta? Ecco voilà che il lago propone del buon sano trekking(2) che vi porta in cima al Monte Guglielmo per uno scatto panoramico da veri blogger oppure, del nordic walking(3), sport molto in voga in quest’ultimo periodo, che a differenza del trekking implica l’impegno di tutto il corpo con molta intensità. 



trekking lara ga

Instagram: @lara_ga

Trekking sslavi

Trekking-Instagram:@sslavi

Nordic Walking donna milly

Nordic Walking-Instagram:@donna_milly

Tra mercatini, luci colorate e babbi natale appesi ai balconi, in inverno potete sbizzarrirvi alla “gara di chi mangia più panettoni in poche ore”…ah no scherzavo questo non è uno sport :) 
Beh, nel periodo invernale ci si rilassa tra parchi e riserve naturali, e la domenica via che si pattina sulle piste da pattinaggio(4) che ogni anno vengono allestite a Iseo, Sarnico e Lovere.

pattinaggio iseo

L’arrivo della primavera porta fiori, aria frizzantina e (perchè no) voglia di lanciarsi con il paracadute(5). Da piccola sognavo sempre di volare e nella lista generale delle 100 cose da fare prima di morire troviamo anche un lancio con il paracadute che, con la vista dall’alto del lago d’Iseo può che essere: super emozionante. I luoghi di lancio sono visibili qui. Per i meno adrenalinici invece, una bella passeggiata sull’Antica Strada Valeriana mentre, per i più atletici e allenati l’arrampicata è uno sport ottimo da praticare in primavera, anche qui i percorsi sono vari e a seconda del livello di preparazione.

parapendio



Ecco finalmente l’ arrivo dell’estate. Sì, diciamo che per i laghi l’estate è la stagione migliore. Le giornate si allungano, le temperature salgono e sicuramente non mancano gli sport d’acqua.
Sul menù il lago d’Iseo offre un bel giro in Canoa(6), un corso di Vela(7), del Windsurf(8) e dulcis in fundo per chi pensava ci si potesse annoiare del buon Wakeboard(9) e KiteSurf(10). Tutti sport in cui è possibile noleggiare l’attrezzatura e svolgere autonomamente oppure, affidarsi a scuole per essere affiancati da istruttori qualificati.

 Canoa

barca a vela wanderallen
Vela-Instagram:@wanderallen

 

sup roberto riva
Instagram: @roberto__riva


Testo di Sara Gaffurini - Travel blogger di #Viaggiareapois

Progettato da Linoolmostudio - Blog curato da IGSpecialist

Questo sito utilizza i cookie, navigando nel sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.