Visualizza articoli per tag: Informazione e accoglienza turistica - Portale ufficiale del turismo lago d'Iseo

Lunedì, 18 Gennaio 2016 09:32

Infopoint Alto Lago d'Iseo

La sede dell’Infopoint Alto Lago d'Iseo si trova a Lovere nella centralissima Piazza Tredici Martiri, facilmente raggiungibile con qualsiasi mezzo di trasporto sia pubblico che privato grazie alla sua posizione strategica di collegamento fra la Valle Camonica, l’intero Sebino e la Val Cavallina.

 

Fra i principali servizi offerti ai visitatori vi sono:

  • informazioni e distribuzione di materiale relativo agli aspetti storici, naturalistici, culturali, artistici e sportivi del territorio di competenza e dell’intera provincia di Bergamo;

  • distribuzione di cartine panoramiche dei sentieri e delle escursioni alla scoperta del patrimonio ambientale dell’Alto Sebino;

  • informazioni sulle strutture ricettive e di ristorazione dell’alto lago d’Iseo;

  • informazioni su trasporti e viabilità;

  • informazioni e consegna dei contrassegni adesivi per le imbarcazioni ormeggiate nei porti gestiti dall'Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi d’Iseo, Endine e Moro.

 

Il territorio dell’Alto Sebino si trova sulla sponda bergamasca settentrionale del lago d'Iseo, a pochi chilometri di distanza dalle città di Bergamo, Brescia e Milano e dagli aeroporti internazionali di Orio al Serio, Milano-Malpensa e Linate, a cui è collegato da un efficiente servizio di trasporti pubblici.

E’ una terra ricca d’arte, storia, tradizioni e incantevoli paesaggi che spaziano dal dolce e soleggiato pendio della Collina all’incontaminata pineta di Bossico, dallo splendido altopiano di Fonteno al suggestivo spettacolo del l’Orrido del Bogn, vertiginose pareti di roccia che finiscono a strapiombo nel lago. Molti i punti panoramici a Castro e nelle frazioni di Rogno, Fonteno e Costa Volpino, paese da cui ha inizio la frequentata pista ciclabile con il moderno ponte sul fiume Oglio.  

Particolarmente rinomata è la cittadina di Lovere con il suo Porto Turistico, il notevole e ben conservato borgo antico, fra i più belli d’Italia, le imponenti chiese e gli splendidi palazzi. Tra questi, il più importante è il palazzo che ospita la Galleria dell’Accademia Tadini, al cui interno sono conservate alcune preziose opere di Antonio Canova.

Crescente infine l’interesse per il sistema di grotte “Bueno Fonteno”, per la riserva naturale “Valle del Freddo” e per le variegate proposte sportive e del tempo libero.

Pubblicato in Uffici turistici
Mercoledì, 13 Gennaio 2016 17:07

Infopoint Basso Lago d'Iseo e Valcalepio

L'Infopoint Basso Lago d'Iseo e Valcalepio si trova a Sarnico in Via Tresanda 1, nel cuore del Centro Storico ed è gestito dalla Pro-Loco Sarnico.
Il personale qualificato è a disposizione per qualsiasi informazione riguardante l’area del Basso Sebino e della Provincia in generale.
Il nostro compito è quello di mettere a disposizione di turisti e cittadini tutte le informazioni necessarie per vivere pienamente il territorio nel quale operiamo.

 

I principali servizi offerti ai visitatori sono:
- accoglienza turistica;
- informazioni turistiche in merito alle maggiori attrattive turistiche del Lago d’Iseo e più in generale dell’intera provincia;
- informazioni sulle strutture ricettive della zona;
- informazioni su eventi e spettacoli;
- pubblicazione e distribuzione di materiale turistico, opuscoli, brochure e cartine, orari dei mezzi di trasporto, calendari eventi organizzati nella zona del Basso Sebino.

Siamo inoltre:
- Biglietteria per Navigazione Lago Iseo, sia per i battelli di linea ordinaria che per le crociere notturne e diurne;
- Sportello al pubblico e Ufficio Registri Nautici per L'autorità di Bacino Laucuale dei laghi d’Iseo, Endine e Moro.

 

Il territorio del Basso Sebino si trova nella zona di cerniera tra la fertile pianura padana e le prime increspature di quella parte della catena alpina che i geologi chiamano Alpi Meridionali.

Geograficamente ben definito comprende la parte meridionale della sponda bergamasca del lago d’Iseo e l’immediato entroterra, quasi tutto occupato da ripide colline e montagne passando da un’altitudine di 197 m s.l.m di Sarnico ai 753 m s.l.m. di Parzanica fino alla cima del Monte Bronzone, 1.334 m s.l.m. I paesi compresi sono: Adrara San Martino, Adrara San Rocco, Castelli Calepio, Chiuduno, Credaro, Foresto Sparso, Gandosso, Grumello del Monte, Parzanica, Predore, Sarnico, Tavernola B.sca, Viadanica, Vigolo, per un territorio complessivo di circa 123 km2 e un totale di circa 53.000 abitanti.

I piccoli insediamenti, collegati da comuni vicende storiche, sono uniti da una precisa identità ambientale: il lago d'Iseo (o Sebino). La bellezza dei luoghi, felicemente definita "tra i monti e il lago", trova riscontro anche nei borghi storici con elementi di strutture fortilizie, nei santuari e negli straordinari tesori d'arte. Le comunità affacciate sul lago uniscono elementi architettonici di nobiltà antica, tracce di archeologia industriale e strutture turistiche moderne, mentre l'entroterra consente la felice scoperta di una civiltà rurale e montana per molti aspetti ancora integra.

Il Basso Sebino è, inoltre, tutto da scoprire per l'enogastronomia, i prodotti tipici (formaggi, salumi, miele, vino, olio d'oliva...), il trekking lungo i sentieri collinari, gli sport acquatici, le manifestazioni culturali e folkloristiche.

Pubblicato in Uffici turistici

Scarica la guida

download brochure